Ascensori di travagliu in alluminio à doppia masta

Breve descrizzione:

L'elevatori di travagliu sò dui gruppi di canali di supportu di u mastru chì ponu esse elevati in modu sincronu, cù una bona stabilità operativa.Bellu aspettu, taglia chjuca, pesu ligeru, muvimentu flessibile è còmuda, funziunamentu sicuru è affidabile.Altezza di elevazione 6M-14M, Capacità 200kg.U guardrail plegable, u guardrail pò esse plegatu quandu si mette da parte, l'altezza pò esse calata, risparmiu spaziu, è a stallazione hè simplice è còmuda.Dui setti di buttuni sò posti nantu à a piattaforma di elevazione, chì ponu esse cuntrullati sottu a piattaforma di travagliu è u canali.


Detail di u produttu

Tags di u produttu

A struttura hè fatta di tubu rettangulare d'alta qualità saldatu è furmatu.A colonna di elevazione hè fatta di profili di lega d'aluminiu d'alta resistenza, cù struttura compatta, trazione di doppia catena è fattore di sicurezza elevatu.

Nome

Model No.

Altezza massima di a piattaforma (M)

Capacità di carica (KG)

Dimensione di piattaforma (M)

Tensione (V)

putenza (KW)

Pesu netu (KG)

Taglia generale (M)

Doppiu Mastu

DMA6-2

6

250

1,38 * 0,6

custumi

1.5

480

1,45 * 0,88 * 1,75

DMA8-2

8

250

1,38 * 0,6

1.5

560

1,55 * 0,88 * 2,05

DMA9-2

9

250

1,38 * 0,6

1.5

620

1,55 * 0,88 * 2,05

DMA10-2

10

200

1,38 * 0,6

1.5

680

1,55 * 0,88 * 2,05

DMA12-2

12

200

1,48 * 0,6

1.5

780

1,65 * 0,88 * 2,05

DMA14-2

14

200

1,58 * 0,6

1.5

980

1,75 * 0,88 * 2,25

U so aspettu ligeru permette una capacità massima di elevazione in un spaziu assai chjucu.L'elevatore hè largamente utilizatu in fabbriche, alberghi, edifici, centri commerciali, stazioni, aeroporti, stadi è cusì.Pò esse usatu per a stallazione è a prutezzione di e linee elettriche, l'apparecchi di illuminazione, i tubi sopraelevati, etc., è l'operazioni in terra per i travaglii di una sola persona cum'è a terra pulita.

Dettagli

p-d1
p-d2

Mostra di fabbrica

product-img-04
product-img-05

Cliente Cooperativu

product-img-06

  • Previous:
  • Next:

  • Scrivite u vostru missaghju quì è mandate à noi